• 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg
  • 5.jpg
  • 6.jpg

Piano di Coreglia-Gatti Randagi 5-1 (Professore) - 14a giornata

14° partita di campionato, i Gatti Randagi, alla 4° trasferta consecutiva, vanno a far visita al Piano di Coreglia. Giornata fredda, ottima presenza di tifosi Randagi.

Mister Mori sceglie: Hugo, Ago, Frank, Kevin, Bebbio, Nico, Professore, Manuel, Rino, Pittore, Just.

I Biancoverdi hanno un inizio che fa ben sperare infatti hanno alcune buone occasioni per andare in vantaggio con il Just ed il Rino (tra i più attivi). A metà del tempo il Piano di Coreglia colpisce per 2 volte nel giro di 10 minuti. Prima su rigore poi su azione. I Randagi subiscono il colpo e sembrano spaesati e quasi increduli, poi nel finale del tempo tornano in partita con un gol su punizione del Professore.

Camigliano-Gatti Randagi 1-3 (Nakke, Talo, Pardo) - 13a giornata

Trasferta insidiosa per i Gatti a Veneri di Pescia contro il temibile Camigliano, il mister dopo attente riflessioni mette in campo la seguente formazione: Hugo, Bibi, Kevin, Frank, Catino, Puccio, Talo, Manu, Nakke, Pittore, Romero.

I Gatti entrano in campo sonnecchiando e si trovano di fronte un Camigliano più determinato e voglioso, passano infatti pochi minuti ed i padroni di casa passano in vantaggio. Il Bibi tenta un anticipo sulla fascia laterale, ma il suo avversario lascia scorrere la sfera e mette dentro un cross insidioso, incompresione tra i centrali difensivi e Gatto Hugo che lasciano passare il pallone e Catino sul secondo palo interviene maldestramente a pochi passi dalla linea di porta nel tentativo di anticipare l'avversario (che lo sbilancia) e la sfera rotola in rete. Lo svantaggio è come uno schiaffo che sveglia i Gatti che sembrano ora più concentrati, tentano di giocare palla a terra, nonostante le condizioni del terreno di gioco non siano delle migliori a causa dell'abbondante pioggia. Dopo pochi minuti una combinazione Romero-Nakke mette in difficoltà la retroguardia del Camigliano e permette all'esterno biancoverde di trovarsi a tu per tu con il portiere, lo salta facilmente e deposita in rete a porta sguarnita. I biancoverdi sulle ali del ritrovato pareggio continuano ad attaccare creando notevoli difficoltà al Camigliano, un bel colpo di testa del Bibi è parato d'istinto dal portiere, una conclusione dalla distanza del Gatto Brum Brum viene respinta casualmente dal libero avversario ed ancora il Gatto Brum Brum si trova a pochi passi dal portiere di casa, ma non riesce a concludere con la sfera che rimane impantanta. Il gol sembra nell'aria, ma i Gatti si sbilanciano ed il Camigliano spreca alcune ghiotte occasioni con dei ficcanti contropiedi. Il primo tempo si chiude sull'uno a uno.

Los Macanudos-Gatti Randagi 1-2 (Pittore, Buchino) - 11a giornata

Los Macanudos-Gatti Randagi (01)Nell'11° giornata di campionato, i Gatti Randagi vanno a fare visita ai Los Macanudos a Coreglia. La giornata è tipicamente invernale, pioggia battente, nebbia e termometro fermo sui 4° C. Il campo nonostante le insistenti piogge degli ultimi giorni è pesante ma permette il regolare svolgimento del match. Pubblico è numerosissimo. Mister Mori sceglie: Hugo, Catino, Frank, Kevin, Bebbio, Manuel, Nico, Professore, Pittore, Bomber, Rino.

Le due squadre si temono e partono guardinghe, poi col passare dei minuti i Biancoverdi sembrano prendere in mano la partita. Arriva invece come "un fulmine a ciel sereno" il gol del Los Macanudos, bello il tiro di un nostro avversario che trafigge, sul palo alla sua destra, un incolpevole Hugo Cobra. Da quel momento i Gatti dimostrano di essere una SQUADRA; non perdono la testa e mettono ancora più vigore nelle loro azioni. Arrivano occasioni in successione: il Pittore colpisce la traversa di testa da pochi metri (l’arbitro aveva comunque fischiato "qualcosa"). Il Professore calcia una "sontuosa" punizione dalla sinistra che il portiere sventa smanacciando sulla traversa (sul canale youtube dei Gatti il video di una della punizioni del Professore). Il Rino controlla al volo una palla impossibile e poi calcia di collo pieno, ancora la traversa strozza in gola l'urlo dei Biancoverdi. Si va al riposo sotto di un gol, ma nei tifosi serpeggia un cauto ottimismo.

Marginone-Gatti Randagi 0-2 (Pittore, Professore) - 10a giornata

Marginone-Gatti Randagi (01)Continua il momento magico per i Gatti Randagi che oggi vanno a vincere per 0-2 sul campo del Marginone. Il Mister è alle prese con qualche assenza e decide di schierare questo 11: Portierino, Catino, Kevin, Bebbio, Direttore, Ciaccia, Talo, Manuel, Rino, Pittore, Bebbe.

Credo sia la 10 formazione diversa in altrettante partite. I Biancoverdi sono quasi sorpresi dall’aggressività Marginone che li costringe ad un primo tempo di pura sofferenza. In effetti i padroni di casa hanno, per lunghi tratti, il pallino del gioco in mano e mettono spesso in apprensione gli ospiti; vanno anche vicini al gol in un paio di occasioni ma il Portierino mantiene la rete inviolata. Al 35° su una delle poche sortite offensive, i Barghigiani vanno in vantaggio. Il Manu calcia verso la porta dal vertice sinistro dell’area avversaria, la palla arriva nel mezzo dove il Pittore, di rapina, mette dentro. 0-1. Il Marginone rimane un po’ sorpreso e nell’ultimo minuto della prima frazione rischia di subire anche il secondo gol, il Bebbe si libera con classe limite ma poi davanti al portiere, spara alto.

Gatti Randagi-Valfreddana 2-0 (Bomber, Talo) - 9a giornata

Gatti Randagi-Valfreddana (01)Nona giornata di campionato, i Gatti Randagi ricevono il Valfreddana nono in classifica con una partita in meno. Il Mister pesca nel mazzo questi 11: Hugo, Bebbio, Frank, Kevin, Ago, Professore, Nico, Manuel, Rino, Bomber, Romero.

I Biancoverdi come succede spesso partono lenti, non aggrediscono l’avversario ma comunque tengono in mano il pallino del gioco. La prima occasione degna di nota capita sul piede del Bebbio che da pochi metri in semi rovesciata colpisce la traversa. A metà del primo tempo i ragazzi di Mister Mori vanno in vantaggio; ennesima discesa a destra dell’Ago che mette dentro un bel cross, il bomber si stacca con esperienza dal suo marcatore e con un preciso colpo di testa insacca alle spalle dell’incolpevole portiere avversario. 1 -0. Si va al riposo senza grossi sussulti con i Baghigiani che fanno un gran possesso palla senza disdegnare qualche sortita in attacco.

Pagina 68 di 70

Ultimo incontro

Coppa di Lega AICS | Semifinale
Gatti Randagi-Chiesina 2010 1-3
Reti: Poletti

Castelvecchio, 11.05.2019 | ore 16:00

Gatto della settimana

Maicol RinaldiMaicol Rinaldi
MVP Gatti Randagi-Chiesina 2010 1-3

Coppa di Lega AICS - Semifinale
Premio assegnato dal Consiglio Direttivo

Gemellaggio Celtic FC

Libro Gatti Randagi

Libro Gatti Randagi Celtic

Facebook Gatti Randagi

Gatti Randagi on Youtube

Bayerischer Fussball Verband

Gatto dell'anno 2017-18

Enrico Catarsi

Benvenuti

FC Gatti Randagi società amatoriale di calcio e soprattutto gruppo di amici ove, come da statuto, nessuno ha mai percepito, percepisce e percepirà nessun tipo di compenso, tantomeno in denaro. La maglia biancoverde si ambisce esclusivamente per passione e per quello che rappresenta.. Forza Gatti e Mon the Hoops!

Main Sponsor

Nils

Sempermed

Cerca

Who's online

Abbiamo 40 visitatori e nessun utente online

Ultimi commenti

  • Gatti Randagi-Chiesina 2010 1-3 (Pole) - Coppa di Lega - Semifinale

Ultimi utenti registrati

  • vvmzgt
  • ovjevt
  • GattaEmmina
  • Sbarabao
  • Lazzurri
JSN Megazine template designed by JoomlaShine.com