• 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg
  • 5.jpg
  • 6.jpg

Gatti Randagi-Valfreddana 3-0 (Tatanka, Pip, Caste) - 20a giornata

Dopo la pausa forzata causa maltempo i Gatti tornano in campo in casa contro il Valfreddana, quarta forza del campionato. I biancoverdi partono subito bene, portandosi in vantaggio con il Pip lesto ad approfittare di un errore del portiere ospite, ma l'arbitro annulla per un fuorigioco quantomeno dubbio. Sempre il Pip avrebbe due occasioni per sbloccare il risultato, ma prima è bravo il portiere a respingere di piede e poi è l'attaccante di casa a non inquadrare la porta di testa. Allora ci pensa il Tatanka a portare in vantaggio i Gatti con una bella azione Pip, Rino che vede concludere il Tata di sinistro nell'angolino basso alla sinistra del portiere.

Nel secondo tempo i Gatti legittimano il risultato con il gol del Pip che controlla in area e batte a rete in scivolata su assist del Gighen. Segnano poi il terzo gol con il Caste che salta due avversari e deposita in rete con un bel destro su assist di un ispirato Giova. Nota dolente l'espulsione a risultato raggiunto del Lido, per doppia ammonizione, per lo meno un po' affrettata.

Nell'incontro di cartello della giornata intanto Marginone e Chiesina pareggiavano 0-0, così i biancoverdi si portano solitari in testa alla classifica.

Formazioni e statistiche: Gatti Randagi-Valfreddana 3-0

Gatto partita SKY: Catino

Just can't get enough: prestazione top, determinazione, condizione fisica e finalmente anche un risultato rotondo in una partita importante. Il nostro capitano che per l'occasione indossa il N.13 per rendere omaggio a Davide Astori e sfodera una prestazione da Gatto della Settimana, ancora uno zero alla voce gol subiti.

It's not good: troppe ammonizioni (ed in questo caso espulsione) ingenue, subiamo sempre una gran quantità di falli e quelli che escono dal campo carichi di cartellini siamo noi, ci vuole un po' di furbizia in più (siamo al pelo nell'uovo). Troppo contenuta l'esultanza del Caste sul gol, nessuno si è accorto della nuova esultanza.. timido.

Gatti Randagi-Massa Macinaia 1-0 (Caste) - 18a giornata

I Gatti affrontano il Massa Macinaia sul campo amico di Castelvecchio. Il primo tempo risente del notevole dispendio emotivo della partita di lunedì scorso a Chiesina ed inevitabilmente il ritmo partita è basso, non favorendo quindi lo spettacolo. I Gatti giocano una partita ordinata ed il Massa si difende bene, ma senza impensierire il Mela. I biancoverdi hanno comunque una colossale occasione da rete con il Pip che evitato il portiere calcia di sinistro a porta vuota, ma la palla termina di poco a lato. Da ricordare anche una bella azione del Roby, un mancato colpo di testa da posizione ottima del Gianno ed una conclusione debole del Rino.

Il secondo tempo i Gatti ci mettono più grinta, complice anche l'ingresso del Caste per un più che positivo Tatanka. E' proprio il Caste che sfruttando un cross basso del Cava, mette in rete da centro area. I Gatti macinano gioco e meriterebbero di segnare ancora, ma prima il Pip da pochi passi su bell'assist del Caste, poi il Rino con un pallonetto ed una fuga solitaria direttamente dalla propria area non riescono a raddoppiare. Da segnalare anche due "sgroppate" del Roby che però non riesce ad inquadrare lo specchio.

In sintesi vittoria meritata, ma il risultato numerico non rispecchia l'andamento della partita, cosa che purtroppo quest'anno caratterizza le prestazioni dei biancoverdi. I Gatti mantengono il primo posto in classifica in coabitazione con il Chiesina, sabato prossimo turno di riposo(ma ci sarà il Baccanale, quindi riposo per modo di dire), i biancoverdi torneranno di scena sabato 3 marzo in quel di Santa Maria del Giudice contro il MS Quirico.

Formazioni e statistiche: Gatti Randagi-Massa Macinaia 1-0

Gatto partita SKY: Caste

Just can't get enough: ennesima vittoria 1-0, difesa impenetrabile, tredicesimo risultato utile consecutivo. Finirà come finirà, ancora una stagione straordinaria per il biancoverdi.

It's not good: d'accordo che Saldo & C. ci fanno dormire sonni tranquilli, ma diversi tifosi e dirigenti sono oltre la quarantina (anche qualche giocatore a dire il vero), sarebbe utile mettere il risultato al sicuro un po' prima. Finché il Caste non esulterà come si conviene non entrerà in vigore il nuovo soprannome.

Chiesina 2010-Gatti Randagi 1-1 (Rino) - 17a giornata

Il posticipo della 17a giornata vede i Gatti affrontare il Chiesina 2010, nello scontro che vale la testa della classifica. Il Gatti partono fortissimo e pressano a tutto campo, il Chiesina sembra in confusione e non riesce a replicare. Infatti al sedicesimo i biancoverdi passano, palla respinta al limite dell'area Gighen calcia di prima intenzione ed il Rino devia in rete imparabilmente. I Gatti premono sull'acceleratore e colpiscono ben due traverse su punizione prima con il Nero e poi con il Cava. La replica del Chiesina è affidata ad un tiro centrale e ad una punizione da venticinque metri che il Mela neutralizza tranquillamente. Il primo tempo si conclude 1-0, con molti ammoniti nelle file del Chiesina e due episodi particolarmente dubbi su cui il direttore di gara decide a favore dei padroni di casa, prima il Rino anticipa un difensore in area e viene steso e poi il Caste lanciato a rete viene atterrato, in entrambe le occasioni viene fischiato un "gioco pericoloso" degli attaccanti biancoverdi.

Il secondo tempo vede la reazione del Chiesina che prende possesso del campo, ma sono i Gatti ad avere un'occasionissima con il Giova che solo davanti al portiere non riesce a calciare a rete. Il Mela compie una bella parata su un tiro dal limite dell'area e poi il capitano dei padroni di casa viene espulso per una condotta violenta su azione da calcio d'angolo. I ritmi calano, ma il Chiesina nonostante l'inferiorità numerica continua a spingere e da una buona combinazione tra i suoi attaccanti nasce il definitivo pareggio.

Formazioni e statistiche: Chiesina 2010-Gatti Randagi 1-1

Gatto partita SKY: Pip

Just can't get enough: condizione atletica, concentrazione e grinta ai limiti della perfezione, dietro è difficile farci gol anche per uno dei migliori attacchi del campionato. Tifosi al seguito in un lunedì sera di febbraio, c'è mancato poco fosse organizzato un pullman.

It's not good: viste le occasioni create uscire dal campo di Chiesina con un solo punto lascia il rammarico, forse di averla già fatta vinta (soprattutto dopo l'espulsione), però questo vuol dire anche che siamo sulla strada giusta. Vista la presenza della terna, c'è mancata la grinta del Presidente-Guardialinee sulla fascia.

Gatti Randagi-Fidelitas Porcari 1-0 (Nero) - 16a giornata

I Gatti conquistano l'ennesima vittoria casalinga per 1-0, contro il Fidelitas Porcari, quinta forza del campionato e bestia nera dei biancoverdi. Vittoria che regala la testa della classifica ai Gatti in coabitazione con il Chiesina 2010. Basta una pennellata mancina del Nero su calcio di punizione, conquistato dal Lido, per portare a casa il bottino pieno. Ma nel primo tempo sono davvero tante le occasioni non trasformate dai Gatti, che hanno disputato uno dei primi tempi migliori del campionato. Prima il Rino calcia alto da buona posizioni, poi il Caste ruba palla e a tu per tu con il portiere tira sopra la traversa. Anche  il Giova dopo una splendida azione con il Rino non riesce a segnare calciando debole da pochi passi e facendosi respingere il tiro dal portiere ospite. Infine il Roby roba palla in area di rigore, subisce un fallo clamoroso, ma resta in piedi e cerca di calciare a rete, ma il batti e ribatti nell'area piccola non porta ad un esito positivo. Il secondo tempo è più equilibrato, con gli ospiti che si rendono pericolosi nel finale, senza peraltro concludere a rete, e con i Gatti che sfiorano il raddoppio su colpo di testa del neoentrato Pittore.

Lunedì sera big match in quel di Chiesina Uzzanese, con le due squadre appaiate in testa al campionato con 36 punti.

Formazioni e statistiche: Gatti Randagi-Fidelitas Porcari 1-0

Gatto partita SKY: Nero

Just can't get enough: la giusta grinta e determinazione (qualche entrata ruvida, ma mai cattiva) del primo tempo e un'applicazione difensiva costante. Con quel piedino (taglia 39) bisognerebbe che il Nero ne mettesse 2-3 a campionato di punizioni.

It's not good: non ci troviamo a proprio agio nell'area avversaria, poca tranquillità nella conclusione a rete in tutti gli elementi, nessuno escluso. Il Robertino ha bisogno di riposo, non ce l'ha fatta neanche a vedere il SuperBowl.

Colognora V.-Gatti Randagi 0-1 (Cava) - 15a giornata

Per la quindicesima giornata i Gatti salgono sul difficile campo di Villa Basilica, terreno di gioco che non li ha mai visti vincitori. Il primo tempo è abbastanza compassato con i Gatti alla ricerca del gol ed il Colognora che si difende bene. Alla metà del primo tempo i biancoverdi conquistano un calcio di rigore con il Lido abile ad anticipare il difensore locale, che lo stende. Sul dischetto va il Pip, ma la conclusione è troppo centrale ed il portiere respinge. La partita si fa spigolosa e viene fuori il Colognora che impensierisce i Gatti soprattutto su calcio piazzato.

Nel secondo tempo entrano il Giova per il Tata ed il Rino per il Roby. I Gatti sono più offensivi e chiudono il Colognora nella propria area. Prima il Rino e poi Giova colpiscono la traversa. Sembra la solita giornata storta. Anche il Colognora ha una buona occasione su un'indecisione difensiva tra portiere e difensori centrali, ma l'attaccante di casa non la sfrutta. Alla metà del secondo tempo sale in cattedra il Giova, prende palla sulla trequarti laterale, salta 3-4 uomini e dal fondo mette la palla indietro, un difensore allontana, ma il Cava dal limite intercetta e lascia partire un siluro rasoterra che non lascia scampo all'estremo difensore di casa. Si aspetta la reazione del Colognora, ma i Gatti tengono bene il campo ed anzi conquistano mille punizioni che però non portano al raddoppio. Entrano anche il Catino per il Lido ed il Lalle per il Caste.

Con il decimo risultato utile consecutivo in campionato (7 vittorie e 3 pareggi) i Gatti si portano momentaneamente in testa alla classifica, in attesa del classico posticipo del lunedì del Chiesina. Sabato turno di riposo per recuperi ed anticipi, prossima partita in casa contro la bestia nera Fidelitas Porcari (due partite e due sconfitte per i Gatti).

Formazioni e statistiche: Colognora V.-Gatti Randagi 0-1

Gatto partita SKY: Cava

Just can't get enough: se ce ne fosse bisogno, da sottolineare che i Gatti le partite le vincono sempre con 15-16 giocatori e forse anche di più, anche oggi panchina determinante. Due gol del Cava in campionato erano quotati a 82, se poi portano anche 6 punti, sarà stata la maglia N.16? 6-16-82 da giocare subito al lotto.

It's not good: Sembra mancare la giusta tranquillità e cattiveria di entrare in campo facendo quello che sappiamo fare, giocare a calcio, palla a terra, due tocchi e mettere in condizione i nostri attaccanti di segnare. Settimana senza partita del sabato, oltre alla cena settimanale (a casa del Marce, questo colpo), sarà necessario organizzare un aperitivo lungo per il sabato.

Pagina 8 di 67

Ultimo incontro

1a serie AICS | 20a giornata
Piano di Coreglia-Gatti Randagi 0-0
Reti: -

Piano di Coreglia, 16.02.2018 | ore 15:00

Gatto della settimana

Maicol RinaldiMaicol Rinaldi
MVP Piano di Coreglia-Gatti Randagi 0-0

1a serie AICS - 20a giornata ritorno
Premio assegnato dal Consiglio Direttivo

Gemellaggio Celtic FC

Libro Gatti Randagi

Libro Gatti Randagi Celtic

Facebook Gatti Randagi

Gatti Randagi on Youtube

Bayerischer Fussball Verband

Prossimo incontro

1a serie AICS | 21a giornata
S.Maria del Giudice-Gatti Randagi 

S.Maria del Giudice, 23.02.2019 | ore 15.00

Gatto dell'anno NILS 2017-18

Enrico Catarsi

Benvenuti

FC Gatti Randagi società amatoriale di calcio e soprattutto gruppo di amici ove, come da statuto, nessuno ha mai percepito, percepisce e percepirà nessun tipo di compenso, tantomeno in denaro. La maglia biancoverde si ambisce esclusivamente per passione e per quello che rappresenta.. Forza Gatti e Mon the Hoops!

Main Sponsor

Nils

Sempermed

Cerca

Who's online

Abbiamo 70 visitatori e nessun utente online

Ultimi commenti

  • Chiesina 2010-Gatti Randagi 1-1 (Rino) - 17a giornata

  • Colognora V.-Gatti Randagi 0-1 (Cava) - 15a giornata

  • I am very proud that, like Glasgow, Barga is Green and White. Le congratulazioni ai Gatti dal Celtic

Ultimi utenti registrati

  • GattaEmmina
  • Sbarabao
  • Lazzurri
  • quintino
  • Pracchia
JSN Megazine template designed by JoomlaShine.com