• 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg
  • 5.jpg

Chiesina 2010-Gatti Randagi 1-1 (Rino) - 17a giornata

Il posticipo della 17a giornata vede i Gatti affrontare il Chiesina 2010, nello scontro che vale la testa della classifica. Il Gatti partono fortissimo e pressano a tutto campo, il Chiesina sembra in confusione e non riesce a replicare. Infatti al sedicesimo i biancoverdi passano, palla respinta al limite dell'area Gighen calcia di prima intenzione ed il Rino devia in rete imparabilmente. I Gatti premono sull'acceleratore e colpiscono ben due traverse su punizione prima con il Nero e poi con il Cava. La replica del Chiesina è affidata ad un tiro centrale e ad una punizione da venticinque metri che il Mela neutralizza tranquillamente. Il primo tempo si conclude 1-0, con molti ammoniti nelle file del Chiesina e due episodi particolarmente dubbi su cui il direttore di gara decide a favore dei padroni di casa, prima il Rino anticipa un difensore in area e viene steso e poi il Caste lanciato a rete viene atterrato, in entrambe le occasioni viene fischiato un "gioco pericoloso" degli attaccanti biancoverdi.

Il secondo tempo vede la reazione del Chiesina che prende possesso del campo, ma sono i Gatti ad avere un'occasionissima con il Giova che solo davanti al portiere non riesce a calciare a rete. Il Mela compie una bella parata su un tiro dal limite dell'area e poi il capitano dei padroni di casa viene espulso per una condotta violenta su azione da calcio d'angolo. I ritmi calano, ma il Chiesina nonostante l'inferiorità numerica continua a spingere e da una buona combinazione tra i suoi attaccanti nasce il definitivo pareggio.

Formazioni e statistiche: Chiesina 2010-Gatti Randagi 1-1

Gatto partita SKY: Pip

Just can't get enough: condizione atletica, concentrazione e grinta ai limiti della perfezione, dietro è difficile farci gol anche per uno dei migliori attacchi del campionato. Tifosi al seguito in un lunedì sera di febbraio, c'è mancato poco fosse organizzato un pullman.

It's not good: viste le occasioni create uscire dal campo di Chiesina con un solo punto lascia il rammarico, forse di averla già fatta vinta (soprattutto dopo l'espulsione), però questo vuol dire anche che siamo sulla strada giusta. Vista la presenza della terna, c'è mancata la grinta del Presidente-Guardialinee sulla fascia.

Gatti Randagi-Fidelitas Porcari 1-0 (Nero) - 16a giornata

I Gatti conquistano l'ennesima vittoria casalinga per 1-0, contro il Fidelitas Porcari, quinta forza del campionato e bestia nera dei biancoverdi. Vittoria che regala la testa della classifica ai Gatti in coabitazione con il Chiesina 2010. Basta una pennellata mancina del Nero su calcio di punizione, conquistato dal Lido, per portare a casa il bottino pieno. Ma nel primo tempo sono davvero tante le occasioni non trasformate dai Gatti, che hanno disputato uno dei primi tempi migliori del campionato. Prima il Rino calcia alto da buona posizioni, poi il Caste ruba palla e a tu per tu con il portiere tira sopra la traversa. Anche  il Giova dopo una splendida azione con il Rino non riesce a segnare calciando debole da pochi passi e facendosi respingere il tiro dal portiere ospite. Infine il Roby roba palla in area di rigore, subisce un fallo clamoroso, ma resta in piedi e cerca di calciare a rete, ma il batti e ribatti nell'area piccola non porta ad un esito positivo. Il secondo tempo è più equilibrato, con gli ospiti che si rendono pericolosi nel finale, senza peraltro concludere a rete, e con i Gatti che sfiorano il raddoppio su colpo di testa del neoentrato Pittore.

Lunedì sera big match in quel di Chiesina Uzzanese, con le due squadre appaiate in testa al campionato con 36 punti.

Formazioni e statistiche: Gatti Randagi-Fidelitas Porcari 1-0

Gatto partita SKY: Nero

Just can't get enough: la giusta grinta e determinazione (qualche entrata ruvida, ma mai cattiva) del primo tempo e un'applicazione difensiva costante. Con quel piedino (taglia 39) bisognerebbe che il Nero ne mettesse 2-3 a campionato di punizioni.

It's not good: non ci troviamo a proprio agio nell'area avversaria, poca tranquillità nella conclusione a rete in tutti gli elementi, nessuno escluso. Il Robertino ha bisogno di riposo, non ce l'ha fatta neanche a vedere il SuperBowl.

Colognora V.-Gatti Randagi 0-1 (Cava) - 15a giornata

Per la quindicesima giornata i Gatti salgono sul difficile campo di Villa Basilica, terreno di gioco che non li ha mai visti vincitori. Il primo tempo è abbastanza compassato con i Gatti alla ricerca del gol ed il Colognora che si difende bene. Alla metà del primo tempo i biancoverdi conquistano un calcio di rigore con il Lido abile ad anticipare il difensore locale, che lo stende. Sul dischetto va il Pip, ma la conclusione è troppo centrale ed il portiere respinge. La partita si fa spigolosa e viene fuori il Colognora che impensierisce i Gatti soprattutto su calcio piazzato.

Nel secondo tempo entrano il Giova per il Tata ed il Rino per il Roby. I Gatti sono più offensivi e chiudono il Colognora nella propria area. Prima il Rino e poi Giova colpiscono la traversa. Sembra la solita giornata storta. Anche il Colognora ha una buona occasione su un'indecisione difensiva tra portiere e difensori centrali, ma l'attaccante di casa non la sfrutta. Alla metà del secondo tempo sale in cattedra il Giova, prende palla sulla trequarti laterale, salta 3-4 uomini e dal fondo mette la palla indietro, un difensore allontana, ma il Cava dal limite intercetta e lascia partire un siluro rasoterra che non lascia scampo all'estremo difensore di casa. Si aspetta la reazione del Colognora, ma i Gatti tengono bene il campo ed anzi conquistano mille punizioni che però non portano al raddoppio. Entrano anche il Catino per il Lido ed il Lalle per il Caste.

Con il decimo risultato utile consecutivo in campionato (7 vittorie e 3 pareggi) i Gatti si portano momentaneamente in testa alla classifica, in attesa del classico posticipo del lunedì del Chiesina. Sabato turno di riposo per recuperi ed anticipi, prossima partita in casa contro la bestia nera Fidelitas Porcari (due partite e due sconfitte per i Gatti).

Formazioni e statistiche: Colognora V.-Gatti Randagi 0-1

Gatto partita SKY: Cava

Just can't get enough: se ce ne fosse bisogno, da sottolineare che i Gatti le partite le vincono sempre con 15-16 giocatori e forse anche di più, anche oggi panchina determinante. Due gol del Cava in campionato erano quotati a 82, se poi portano anche 6 punti, sarà stata la maglia N.16? 6-16-82 da giocare subito al lotto.

It's not good: Sembra mancare la giusta tranquillità e cattiveria di entrare in campo facendo quello che sappiamo fare, giocare a calcio, palla a terra, due tocchi e mettere in condizione i nostri attaccanti di segnare. Settimana senza partita del sabato, oltre alla cena settimanale (a casa del Marce, questo colpo), sarà necessario organizzare un aperitivo lungo per il sabato.

Gatti Randagi-Marginone 1-0 (Cava) - 14a giornata

Il big match della quattordicesima giornata, prima di ritorno, vede la vittoria dei Gatti contro il Marginone, terzo in classifica. Match winner è il Cava, che si merita anche la palma di Gatto della settimana, grazie al bel gol dal limite dell'area che ha sbloccato la partita la ventitreesimo del primo tempo. Il primo tempo è equilibrato con occasioni da ambo le parti, grande il Mela a respingere una conclusione da pochi passi, ma anche il portiere ospite che devia in angolo una bella conclusione del Caste dopo uno scambio con il Pip. Oltre chiaramente al vantaggio dei biancoverdi con il Cava.

Il secondo tempo si apre con una bella e potente conclusione del Caste deviata d'istinto da portiere del Marginone e un colpo di testa su azione da calcio d'angolo degli ospiti, che il Dani, subentrato all'infortunato Mela, controlla finire a fondo campo. E' l'ultima occasione del Marginone, mentre i Gatti hanno altre due-tre occasioni per mettere al sicuro il risultato, ma l'attacco biancoverde è impreciso.

Formazioni e statistiche: Gatti Randagi-Marginone 1-0

Gatto partita SKY: Cava

Just can't get enough: un secondo tempo di livello, da grande squadra ed un plauso al Dani, sempre pronto in ogni zona del campo. Menzione d'onore anche per l'aperitivo post-partita, Pine e Caste sugli scudi.

It's not good: approccio alla partita migliorabile, ma non da buttare e poi ci manca un po' di cinismo nel chiudere le partite, visto la grande quantità di occasioni che produciamo. Richiamo ufficiale al Caste, mettere il blocco al telefono, mai una moglie, fidanzata, amante si era introdotta nella chat randagia, invito al Gianno per dargli una mano a tenere sotto controllo la sorella.

Massa Macinaia-Gatti Randagi 2-3 (Caste, Pittore, Pip) - rec.7a giornata

I Gatti recuperano la partita della settima giornata in trasferta con il Massa Macinaia e conquistano una preziosa vittoria, che li porta al secondo posto solitario. Vittoria importante dopo le feste, mai cosa scontata per i nostri.

La partita è scoppiettante con i biancoverdi che si portano sul 2-0 con i gol del Caste in mischia su calcio d'angolo, dicono assist del cognato Gianno con una spizzicata di testa, e raddoppio del Pittore su rigore conquistato dallo stesso Caste. Il Massa non sta a guardare e crea notevoli grattacapi alla retroguardia ospite, è superlativo il Mela prima con una respinta di piede "alla Garella" (ndr specialità della casa) e poi un una deviazione strepitosa su tiro da pochi passi.

Secondo tempo a ritmi più normali, partono meglio i padroni di casa che accorciano le distanze con una bella azione che fa spostare tutta la difesa randagia e poi la punisce sul secondo palo. I biancoverdi non si disuniscono e ristabiliscono il doppio vantaggio con il Pip, entrato al posto del Pittore acciaccato, che insacca su azione da corner. Il Massa prova a spingere, ma i nostri si difendono bene e ripartono in contropiede, su uno dei quali il Pip è lanciato a rete, ma viene steso con conseguente espulsione del difensore locale. La partita sembra finita, ma il Massa ha un sussulto finale, ispirato però dal Bibi che perde una palla sanguinosa a centrocampo e permette all'attaccante avversario di segnare il 2-3.

I Gatti portano a casa una buona vittoria su un campo tradizionalmente ostico, raggiungono la seconda posizione dietro il Chiesina e scavalcando il Marginone, sconfitto a Piano di Coreglia nell'altro recupero. Marginone prossimo avversario dei Gatti a Castelvecchio nel big match della 14a giornata.

Formazioni e statistiche: Massa Macinaia-Gatti Randagi 2-3

Gatto partita SKY: Mela

Just can't get enough: la prova di squadra, soffrendo, aiutandosi e la fase offensiva che oltre i gol ha creato altre 3-4 buone occasioni. Oltre chiaramente al panino Bavarian Pastrami al Boccale nel dopo partita, oddio anche il Cheesecake non era male (sulle orme del Gianno).

It's not good: qualche disattenzione difensiva, non tanto sui gol subiti, il primo una bella azione, il secondo un errore individuale, ma tante piccole incertezze che hanno permesso al Massa di arrivare troppo spesso alla conclusione e poi, più grave, una partecipazione consistente, ma non a livello randagio alla cena promessa e offerta dal DS in taverna.

Pagina 1 di 60

Ultimo incontro

1a serie AICS | 17a giornata
Chiesina 2010-Gatti Randagi 1-1
Reti: Rinaldi

Chiesina U., 12.02.2018 | ore 21:30

Gatto della settimana

Manuel FabbriManuel Fabbri
MVP Chiesina 2010-Gatti Randagi 1-1

1a serie AICS - 17a giornata
Premio assegnato dal Consiglio Direttivo

Gemellaggio Celtic FC

Welcome Gatti Randagi Celtic Park

Libro Gatti Randagi

Libro Gatti Randagi Celtic

Facebook Gatti Randagi

Gatti Randagi on Youtube

Bayerischer Fussball Verband

Prossimo incontro

1a serie AICS | 18a giornata
Gatti Randagi-Massa Macinaia 

Castelvecchio, 17.02.2018 | ore 15.00

Benvenuti

FC Gatti Randagi società amatoriale di calcio e soprattutto gruppo di amici ove, come da statuto, nessuno ha mai percepito, percepisce e percepirà nessun tipo di compenso, tantomeno in denaro. La maglia biancoverde si ambisce esclusivamente per passione e per quello che rappresenta.. Forza Gatti e Mon the Hoops!

Main Sponsor

Nils

Sempermed

Cerca

Who's online

Abbiamo 21 visitatori e nessun utente online

Ultimi commenti

  • Colognora V.-Gatti Randagi 0-1 (Cava) - 15a giornata

  • Gatti Randagi-Badia di Cantignano 4-1 (2 Pip, 2 Rino) - 3a giornata

  • Preparazione 2015/2016.. Si parte!

Ultimi utenti registrati

  • Sbarabao
  • Lazzurri
  • quintino
  • Pracchia
  • Gatto CC
JSN Megazine template designed by JoomlaShine.com